Brisighella : I tre colli di Brisighella. Arte, Storia, Cultura, Prodotti Tipici, Dove dormire, Dove mangiare in Provincia di Ravenna.

Informazioni storiche della Provincia di Ravenna

L’antico borgo medioevale e termale di Brisighella sorge nella rigogliosa valle del Lamone,ai piedi di tre pinnacoli rocciosi sui quali si ergono gli edifici simbolo della cittadina. Sulle colline che la circondano crescono rigogliosi gli olivi,dai quali nasce un ottimo extravergine di oliva,da scoprire visitando il Museo dell’olio di Brisighella,museo diffuso all’aperto con varie stazioni collegate da una passeggiata, che si conclude alla CAB,cooperativa agricola che produce l’olio di Brisighella DOP. La torre dell’Orologio,di forme ottocentesche ma di fondazione medioevale,domina la prima altura. L’imponente Rocca manfrediana,di origine trecentesca, sorge sulla seconda altura,mentre il settecentesco santuario della Madonna del Monticino,eretto per ospitare l’antica immagine in terracotta colorata che raffigura La Madonna col Bambino,occupa il terzo colle. Ai piedi della torre dell’orologio s’incontra il dedalo di antiche viuzze con tratti di cinta muraria e scale scolpite nel gesso del centro storico di Brisghella. Qui tra giugno e luglio,si celebrano le Feste medioevali,con cortei storici,spettacoli teatrali all’aperto,mostre,concerti,banchetti e mercati. Sorgenti di acque sulfuree e salso-bromoiodiche fanno della cittadina una fiorente localitÓ termale.

Lingua

Italian English French German Holland Russian

Da Visitare

Social

Cerca


Tags

[CategoriaTagsLaterale]